Fasano

Migranti irregolari trovati con la merce rubata da un supermercato: arrestati

mercoledì 1 gennaio 2020

FASANO - I Carabinieri della Stazione di Fasano, insieme al personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato quattro uomini (un 42enne, un 41enne, un 29enne e un 35enne tutti di nazionalità giorgiana). Nello specifico, gli uomini, notati dal personale operante nei pressi dell’area parcheggio di un supermercato di Fasano, sono stati sorpresi in possesso di generi alimentari vari, non di prima necessità, per un valore complessivo di Euro 450 circa, asportati poco prima da due supermercati della zona. La merce recuperata è stata restituita agli aventi diritto.

Nel medesimo contesto, i 4 uomini, irregolari sul territorio dello Stato e sprovvisti di documenti di riconoscimento, sono stati deferiti anche per la violazione degli obblighi inerenti al soggiorno. Accompagnati presso la Questura di Brindisi, sono stati notificati i Decreti di Espulsione dal territorio nazionale con contestuale intimazione a lasciare lo Stato entro 7 giorni. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati rimessi in libertà su disposizione dell’A.G ai sensi art.121 norme attuazione c.p.p..

Altri articoli di "Fasano"
Fasano
18/03/2020
I Carabinieri della Stazione di Fasano, al termine degli accertamenti esperiti a seguito ...
Fasano
09/03/2020
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Sezione Radiomobile ...
Fasano
04/03/2020
di Julia Pastore PUGLIA - A Fasano un dialogo a ...
Fasano
04/02/2020
FASANO - “Con il primo solaio comincia a vedersi la ...